capello

[fncvideo id=48515 autoplay=true] 1 febbraio 1995, una data che pesa nella storia rossonera. Nella sua unica gara disputata nel mitico catino inglese dei Leoni di Highbury, il Milan pareggia 0-0 nella partita di andata della doppia finale di Supercoppa Europea contro l'Arsenal allenato da George Graham. Partita dura e tesa di cui Gunners e rossoneri sono stati protagonisti, prima del ritorno dell'8 febbraio successivo a San Siro. Nel tempio inglese aleggiava ancora il ricordo del 14 novembre 1934, della eroica sfida persa 3-2 dagli azzurri contro i Maestri inglesi con la doppietta di Giuseppe Meazza che, poco più di sei anni dopo quella gara storica, fece il suo esordio nel Milan in campionato nel gennaio 1941. IL TABELLINO ARSENAL-MILAN 0-0 ARSENAL (4-3-3): Seaman; Dixon, Winterburn, Bould, Adams (C); Schwarz, Jensen (40'st Hillier), Selley; Wright, Hartson, Campbell (29'st Merson). A disposizione: Bartram; Keown; McGoldrick. Allenatore: George Graham. MILAN (4-4-2): Rossi; Tassotti, Costacurta, Baresi (C), Maldini; Desailly, Albertini, Donadoni, Savicevic (44'st Di Canio); Massaro, Simone. A disposizione: Ielpo; Galli, Nava; Eranio. Allenatore: Fabio Capello. ARBITRO: Mario van der Ende (Olanda). AMMONITI: 44'pt Simone (M). Fonte: acmilan.com

The post 1 febbraio 1995: quella mitica finale di Highbury appeared first on Il Milanista.