Il secondo match tra Los Angeles Lakers e Golden State della stagione rischia di essere ricordato come una notte speciale nella storia Nba, e non per merito della sfida tra l’astro nascente Lonzo Ball – che vivrà l’anno di debutto con i Lakers – e Steph Curry. Il derby californiano dovrebbe infatti coincidere con la notte in cui verrà onorato Kobe ...