Calciomercato Milan - Kalinic esulta dopo la doppietta all'Udinese

[fncvideo id=185103 autoplay=true] Milan-Sassuolo non è mai banale, è una sfida che in passato - anche nella scorsa stagione - ha spesso saputo stupire. Una partita imprevedibile, dal pronostico e dallo sviluppo incerto, un avversario complicato da affrontare per la squadra rossonera di Mister Gattuso. Ma da battere dopo il doppio snodo senza vittorie contro Juve e Inter. A San Siro si giocherà alle 20.45, ma i principali numeri della nostra 31° giornata di campionato sono già in campo. Eccoli: 1- Il Milan ha vinto tre delle quattro partite contro il Sassuolo a San Siro in Serie A, comprese le due più recenti. 2- In tutti i quattro match di Serie A tra i due club in casa del Milan, entrambe le squadre hanno sempre trovato la rete: in media sono stati segnati quattro gol a partita. 3- Nikola Kalinic ha segnato una doppietta contro il Sassuolo nel dicembre 2016, per la Fiorentina: l'attaccante croato non ha mai perso contro i neroverdi nel massimo campionato (tre vittorie e due pareggi). 4- Contro il Sassuolo, Giacomo Bonaventura ha segnato due reti in Serie A, oltre ad aver ricevuto la sua unica espulsione nella competizione. Tutti i suoi ultimi quattro gol in campionato sono arrivati al Meazza. 5- Primo confronto da allenatori in Serie A tra Gennaro Gattuso e Giuseppe Iachini. Fonte. acmilan.com Scopri, intanto, le PROBABILI FORMAZIONI di MILAN-SASSUOLO Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter  

The post 5 curiosità su Milan-Sassuolo appeared first on Il Milanista.