Queste le dichiarazioni rilasciate a Premium Sport, prima di SPAL-Milan, da Christian Abbiati: “Non possiamo fermarci. Quella di oggi è una partita difficile, abbiamo tutto da perdere. In casa, la SPAL ha sempre fatto bene, lo stadio è piccolo e si faranno sentire. Comunque, siamo pronti, abbiamo lavorato bene. Gattuso? Ci sta mettendo il massimo dell’impegno e i risultati si stanno vedendo. Cutrone? Noi lo chiamiamo indiavolato, ma le partite sono tante, credo che il mister valuti anche questo. Domenica il mister ha scelto mettere Kalinic, che poi ha fatto bene, al posto di André Silva. Gattuso fa lavorare la squadra con intensità. I giocatori, per bere, hanno al massimo un minuto. Guardiamo gara dopo gara, affrontiamo tre competizioni importanti. In Coppa Italia, abbiamo il ritorno della semifinale, mentre, giovedì, ci giochiamo i sedicesimi di Europa League”.