La Befana non ha sempre portato dolcezze al Milan. Il 6 gennaio 2015, ad esempio, i rossoneri allenati da Pippo Inzaghi persero malamente 2-1 contro il Sassuolo tra le mure amiche di San Siro.

Era la 17esima giornata di Serie A: Milan in vantaggio al 10′ con Poli, poi pareggio di Sansone al 27′ e sigillo di Zaza ad inizio ripresa.

Fu la partita d’esordio rossonero per Alessio Cerci, arrivato nel mercato invernale con grandi speranze, ma senza poi incidere nella sua permanenza al Milan.