La Supercoppa Europea 1993 si giocò tra gennaio e febbraio dell’anno successiva con la vecchia formula delle gare di andata e ritorno tra la squadra finalista della Champions League 1992-1993, ovvero il Milan ripescato dopo la squalifica dell’Olympique Marsiglia, e la squadra vincitrice della Coppa delle Coppe 1992-1993, ossia il Parma.

A conquistare il titolo fu proprio la squadra emiliana perdendo la gara di andata in casa per 1-0, ma vincendo il ritorno a San Siro per 2-0 dopo i tempi supplementari.

Il 12 gennaio 1994 si giocò la gara d’andata al Tardini, decisa da una rete di Papin al 43′. Al ritorno, il 2 febbaio, il Parma ribaltò il risultato con Sensini e Crippa.