Il 1 maggio 1988 il Milan vince a Napoli, sorpassa in classifica la squadra di Maradona e si avvia a conquistare l’undicesimo Scudetto, primo dell'era Berlusconi.