Pensi ai gol rossoneri in Sampdoria-Milan e la nostra mente non può che andare al 26 ottobre 2003, quando Shevchenko segnò dopo un'azione meravigliosa.