ZEMAN-CAPELLO: IL MOTIVO DI FONDO Quando, nel 1991, Fabio Capello diventa allenatore del Milan nella successione ad Arrigo Sacchi, era ancora vivo nel calcio italiano il concetto, già in parte dissacrato da Silvio Berlusconi proprio con Sacch ...