DA FONTANAFREDDA A PARIGI La prima volta che papà Cesare ha convocato suo figlio Paolo in azzurro risale ad Italia-Austria, amichevole Under 21 del 12 novembre 1986, lo stesso giorno della nascita di Ignazio Abate.