Quel giorno di un anno fa, il 3 luglio del 2017, ho esultato come un bambino davanti alla cosa più desiderata al mondo. Sapevo benissimo che l'acquisto di Hakan Calhanoglu sarebbe stato un colpo da 90 per il mio Milan.