Sarà Alessandro Lupi con ogni probabilità a prendere le redini della Primavera del Milan fino ad oggi di Rino Gattuso Con la promozione di Rino Gattuso a nuovo allenatore del Milan, adesso c'è una panchina in Primavera da assegnare. Chi prenderà il posto che fino ad oggi è stato di Ringhio? Tutti gli indizi portano ad Alessandro Lupi, laureatosi campione d'Italia con gli Allievi under 16 rossoneri lo scorso anno. Con la sua vittoria sulla Roma nella Finale Scudetto, Lupi ha di fatto regalato alla proprietà cinese il suo primo trofeo. Arrivato al Milan dopo aver folgorato in un camp estivo da Giovanni Stroppa, Lupi ha fatto carriera dopo tanta gavetta. Prima del successo con gli Allievi nazionali, infatti, il tecnico varesino ha fatto tutta la trafila, partendo dall'essere secondo allenatore degli esordienti (9 anni). I suoi principi di gioco? Costruzione dal basso, possesso palla e occupazione degli spazi. Lupi, che sta ultimando il corso UEFA A a Coverciano (terminerà a gennaio), vanta un'esperienza in Prima Squadra risalente al periodo in cui Christian Brocchi era allenatore. In attesa del patentino, Lupi allenerà con una deroga da parte della federazione.
Leggi su Calcionews24.com