Ex centrocampista rossonero, Massimo Ambrosini ha fatto il punto in casa Milan dopo la svolta mattutina: Vincenzo Montella esonerato, Gennaro Gattuso nuovo allenatore Importanti novità in mattinata da casa Milan: Vincenzo Montella esonerato, Gennaro Gattuso nuovo allenatore. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, l'ex centrocampista rossonero Massimo Ambrosini ha analizzato così l'allontanamento dell'Aeroplanino: «Le aspettative al Milan non possono essere basse: erano alte, è normale sia così. L’obiettivo dichiarato era potenzialmente raggiungibile. Il campionato con vittorie troppo facili ha forse fatto credere che questa squadra fosse migliore di quello che si sta dimostrando». Prosegue Massimo Ambrosini, parlando del suo ex compagno Gennaro Gattuso: «Quella di Gattuso è una scelta coraggiosa, il valore e il carisma di Gennaro possono giocare a favore. Rino ha un carisma che potrebbe rivelarsi fondamentale per trasmettere qualcosa ai calciatori. Non ha una grande esperienza in panchina, anche a livello di anni, ma in alcuni casi c’è una chimica che si puà creare ed andare oltre alla non esperienza».
Leggi su Calcionews24.com