Arriva al minuto numero 20 del secondo tempo il secondo goal nella sfida fra SPAL e Milan. E la firma, ancora una volta, è di Patrick Cutrone. Un doppio vantaggio che, a venti minuti dalla fine, proietta la compagine rossonera verso l’ottavo risultato utile consecutivo.

Dinamica della marcatura molto simile a quella messa a segno in avvio di gara: azione manovrata del Milan, con una verticalizzazione che parte da Bonucci e finisce a Suso, passando per Bonaventura. Lo spagnolo, in area spallina, controlla e prova il sinistro a giro, trovando la respinta di Meret. La ribattuta, ancora una volta, è preda del numero 63 che, dopo un primo tentativo finito sul palo, trova la via del goal.

Per Cutrone prima doppietta in Serie A, per il Milan comodissimo doppio vantaggio.