Arsenal v Everton - Premier League

[fncvideo id=47725 autoplay=true] MILANO - Pierre-Emerick Aubameyang torna a far parlare di sé pochi giorni dopo il trasferimento all'Arsenal. Secondo quanto riportato da 'The Sun', l'ex attaccante rossonero, nonostante fosse stato accostato a moltissimi club negli ultimi anni, si sarebbe trasferito in Inghilterra soltanto dopo la chiusura di un'indagine in Germania. Martina Wechsung, 48 anni tifosa del Borussia Dortmund, ha rivelato al tabloid inglese di essere stata minacciata e quasi investita dal gabonese nel 2014. La donna sarebbe stata contattata da Aubameyang dopo aver lasciato vari commenti sulla sua pagina Facebook, l'ex Milan le avrebbe assegnato alcune mansioni da PR. I due si sarebbero dovuti incontrare fuori dal centro sportivo del Borussia, ma alla vista della donna, Aubameyang avrebbe accelerato con la sua Lamborghini Aventador quasi investendola. Martina Wechsung ha raccontato l'accaduto al giornale britannico: "Sono riuscita a salvarmi soltanto grazie ai miei riflessi. Dopo l'accaduto sono stata anche minacciata e insultata. Probabilmente suo padre, che è anche il suo agente, non approvava il nostro accordo riguardo alle pubbliche relazioni e lui non sapeva più come liberarsi di me". Aubameyang debutta col gol in fuorigioco Aubameyang: “Volevo cambiare squadra già in estate” Aubameyang scatena il valzer delle punte: si muovono Giroud e Batshuayi UFFICIALE: Aubameyang è un nuovo giocatore dell’Arsenal SEGUICI SU  Facebook/Instagram/Twitter

The post Aubameyang indagato per aver quasi investito una tifosa appeared first on Il Milanista.