Medhi Benatia, durante l’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, ha parlato anche di Bonucci: “Sto facendo bene perché il mio fisico ha bisogno di quella continuità che l’anno scorso non ho avuto perché non ho meritato di giocare e perché c’erano giocatori più forti di me. Non sono il nuovo Bonucci, quello che ha fatto Leo non si dimentica. Voglio solo vincere con la Juve”.