NEWS MILAN – Silvio Berlusconi è tornato a parlare del club rossonero in un’intervista concessa a Telelombardia e ripresa dall’agenzia Ansa. L’ex patron del Milan ha parlato del suo successore cinese Yonghong Li e del suo modo di ricoprire l’incarico di presidente: “Dovrebbe avere un sostituto qua in Italia, certamente. Io interpretavo il ruolo di […]

L'articolo Berlusconi: “Yonghong Li? Serve un sostituto in Italia, io ero presente” è stato scritto e pubblicato nella sua versione originale sul sito .