Ai microfoni de ‘La Stampa‘ il giocatore della Juventus Federico Bernardeschi ha rilasciato delle dichiarazioni sui suoi idoli di infanzia e sul periodo del Milan: “Per l’aspetto tecnico ho sempre amato Shevchenko ma anche numeri 10 come Zidane, Del Piero, Baggio e Totti. Ai rossoneri serve solo tempo che purtroppo, nel calcio, non viene dato. Quando una squadra viene ricostruita è normale che ha delle difficoltà”.