Il centrocampista del Milan e dell'Argentina, Lucas Biglia, ha parlato della Nazionale, di Higuain e di molto altro L'Argentina ha sfiorato il Mondiale nel 2014 e si è arresa solo in finale, alla Germania. Gonzalo Higuain è stato spesso criticato in Argentina (e non solo) per la mancata incisività nelle partite che contano. Il Pipita è stato beccato in Patria e Lucas Biglia è convinto che questo abbia influenzato il suo rendimento. Queste le parole del centrocampista del Milan e dell'Argentina a "Fox Sports Argentina": «Higuain era molto influenzato dalla critica distruttiva, non da quella puramente calcistica, spero possa tornare in Nazionale e spero che possa avere una nuova opportunità. Guardiola? Ha migliorato tanti giocatori, penso a Otamendi che ora è uno dei migliori difensori al mondo. Mondiali? Dipendiamo da Messi ma non siamo i favoriti».
Leggi su Calcionews24.com