Il centrocampista del Milan, Jack Bonaventura, è stato intervistato dal canale telematico rossonero in vista della finale di Coppa Italia di mercoledì sera contro la Juventus. “Quest’anno attacchiamo parecchio, abbiamo giocatori con qualità per servire noi che giochiamo più avanti in campo e creiamo più occasioni – ha iniziato il numero 5 del Diavolo. Essendo poi una mezz’ala riesco spesso da quella posizione ad arrivare in area ma sono stati bravi anche i miei compagni a mettere noi giocatori più offensivi nelle condizioni di fare gol”.

“Sicuramente, ho ancora più esperienza perché ho un anno in più in questa squadra e affronto le partite con più tranquillità senza farmi prendere troppo dalla pressioni – ha continuato Bonaventura a Milan TV -. Contro il Bologna è stata un’azione particolare, avrei potuto calciare ma avevo perso il passo e ho preferito calciare in un secondo momento. I punti portati alla squadra? Sono contento ma è comunque un lavoro di squadra, noi centrocampisti riusciamo ad essere pericolosi se gli attaccanti riescono a fare determinati movimenti. Questo valorizza spesso i nostri centrocampisti ma è un lavoro d’insieme. Sono contento perché ho portato parecchi punti alla squadra e questo mi fa piacere”.