Il Milan di Leonardo Bonucci, dopo la debacle, in campionato, in casa della Lazio, rialza la testa e rifila un pokerissimo all'Austria Vienna "Più affamato che mai" è l'hashtag che Leonardo Bonucci scelse ad inizio stagione per inaugurare il suo corso rossonero. La stessa definizione che potremmo attribuire al Diavolo dopo il 5-1 fatto registrare in casa dell'Austria Vienna, nella prima partita del girone di Europa League. Lo stesso tecnico milanista, Vincenzo Montella, analizzando la gara, ha più volte sottolineato la fame di questa squadra e, in particolar modo, di Andrè Silva. Lo stesso Capitan Bonucci, sui social, ha voluto ribadire il messaggio. https://www.instagram.com/p/BZCKrR3lvAZ/?taken-by=bonuccileo19 «Un bel modo di celebrare e festeggiare, con i tifosi, il ritorno in Europa del Milan... Raggiungeremo i nostri obiettivi se continueremo ad approcciarci in questa maniera alle partite, trasformando la rabbia e la delusione in energia da buttare sul campo, su ogni pallone. Questa è la strada per crescere e diventare squadra. Adesso sta a noi continuare e guardare avanti!» a fare da didascalia ad uno scatto in cui lo stesso Leo festeggia uno dei tanti gol di questa serata, insieme ai vari Nikola Kalinic, Hakan Calhanoglu, Andrè Silva e Franck Kessiè. Parole da Capitano, già pronto per le prossime battaglie.
Leggi su Calcionews24.com