Il difensore del Milan è tornato ad essere decisivo. Bonucci si è tolto dal mercato ma il Manchester City di Guardiola insiste «Ho un contratto col Milan fino al 2022, non vedo il motivo per cui dovrei dar retta a chiacchiere e spifferi». Parole e musica di Leonardo Bonucci. Il difensore del Milan ha trovato il primo gol con la maglia del club rossonero contro il Crotone, regalando 3 punti importanti ai rossoneri. Dopo un girone d'andata difficile, il numero 19 ha risolto la sfida con i rossoblù di Zenga con un gol fortunoso, segnale, forse, che qualcosa sta cambiando. Secondo "Tuttosport" però non cambiano le voci di mercato sul futuro di Bonucci. Il difensore, nonostante un girone d'andata, nel complesso, non all'altezza della situazione, ha ancora tanto mercato, specialmente all'estero. Il Manchester City, dopo aver rinunciato alla follia di spendere 85 milioni di euro per van Dijk, ha messo ancora una volta gli occhi sul difensore ex Juventus. Guardiola è un grande estimatore del centrale rossonero e molto presto potrebbe tornare alla carica per acquistare il difensore del Milan. Leo però è stato chiaro e anche il ds Mirabelli ha chiuso le porte a una partenza del numero 19: «I tifosi possono stare tranquilli».
Leggi su Calcionews24.com