Borini sul mercato,

[fncvideo id=159681 autoplay=true] Fabio Borini ha parlato a Milan Tv: "Sono contento per il mio gol. Ho lavorato tanto e sono sempre stato a disposizione, mi mancava solo la rete ed è arrivata. Non so se è stata una prova verso la Sampdoria, ma giocare esterno del tridente mi rende più facile segnare. Ho sfruttato i minuti che mi ha dato il mister. Oggi era un campo difficile. L'Inter ci ha pareggiato, poi nessuno ha vinto facilmente qui. Hanno avuto le loro occasioni, hanno colpito il palo, abbiamo sofferto e poi ce l'abbiamo fatta. Far gol subito è stata una motivazione extra. Abbiamo subito portato la gara verso la nostra parte, poi siamo stati  bravi a controllarla. Cutrone è un grandissimo attaccante, ha un istinto innato. La palla lo cerca e va dentro, merito a lui. Giovedì in Europa League dobbiamo provare a fare una grande gara, giocando da squadra, cercando il risultato". Ti possono interessare anche: Gattuso su Biglia: "Cosa deve fare di più?" Spal-Milan, sfida delicata per Semplici Kalinic out, Cutrone in vantaggio su Andrè Silva Pensare partita dopo partita, il nuovo dogma di Gattuso Seguici anche su: Facebook / Instagram Twitter

The post Borini a Milan Tv: “Sono contento per il mio gol” appeared first on Il Milanista.