Buffon, gesto da campione: rincuora Donnarumma dopo gli errori in Juventus-Milan di Coppa Italia ed ecco cosa gli dice all’orecchio

Non è stata certo una serata facile per Gigio Donnarumma. Questa volta, l’eroe della notte di Doha con la parata su Dybala ai calci di rigore, non ce l’ha fatta. I due clamorosi errori in occasione del gol del 2-0 e 3-0 bianconero pesano tutti sulle spalle del giovane portiere rossonero. Juventus-Milan è terminata 4-0 a favore della formazione di Max Allegri, che ha incamerato così la tredicesima Coppa Italia del palmares bianconero e la quarta vittoria consecutiva in TIM Cup per Allegri. Per il Milan si trattava della partita più importante della stagione, con la possibilità di alzare un trofeo e di centrare direttamente la qualificazione all’Europa League.

Le due clamorose papere di Donnarumma in occasione della rete di Douglas Costa e del secondo gol di Benatia hanno definitivamente spezzato le gambe alla formazione di Gennaro Gattuso. Donnarumma ha vissuto con sofferenza il post-partita, con tanta delusione e amarezza per esser stato decisivo in negativo in una gara del genere. Poteva essere il primo trofeo del nuovo ciclo Milan, così non è stato. A fine partita Gigi Buffon non ha perso l’occasione per rincuorare Donnarumma, cercando di consolarlo per i due errori fatali: «Hai ancora 20 anni!» ha detto Gigi a Gigio, sottolineando come abbia ancora davanti a sé una carriera intera per prendersi soddisfazioni importanti e cancellare la notte dell’Olimpico.


Leggi su Calcionews24.com