Arrivato tra elogi di spicco e grandi aspettative, l’attaccante portoghese André Silva sta sicuramente deludendo sotto tutti i punti di vista, finendo presto ai margini della squadra.

Secondo quanto riportato da SportMediaset.it, però, la politica del club appare molto chiara: a meno di offerte irrinunciabili, il giocatore resta al Milan. C’è però da tenere in conto anche la volontà del classe ’95, che, chiuso dai più impiegati Cutrone e Kalinic, vorrebbe sicuramene giocare di più.