Un occhio al presente, con il Milan che deve tornare grande, ma un occhio anche al futuro. Il DS Massimiliano Mirabelli è molto vigile su diversi talenti. Non solo Andreas Söndergaard nel mirino, ma fari puntati anche in Brasile. Infatti, il club di Via Aldo Rossi pare sia sulle tracce di Lucas Ramalho Ordonho, giovane attaccante classe 2001. Ottimo dribbling e tanto lavoro per la squadra: queste le caratteristiche principali del talentino carioca. Non sarà semplice strapparlo al Club Nautico di Recife, soprattutto per la grande concorrenza. Infatti anche lo Sporting CP è forte su Ramalho. Milan che quindi aspetta e spera di pescare dal Brasile un altro jolly, magari in stile Ricardo Kakà.