Il Milan è molto vicino a mettere a segno il primo colpo di mercato, in vista della prossima stagione. Ad arrivare a costo zero sarà Ivan Strinic, terzino sinistro classe ’87. Tuttavia, scrive calciomercato.com, un retroscena accompagna questa trattativa.

Gli uomini di mercato rossoneri, prima di virare sul calciatore croato, hanno sondato il terreno per arrivare a Kwadwo Asamoah. L’esterno della Juventus non ha ancora rinnovato il suo contratto e  potrebbe cambiare maglia a giugno a costo zero.

Il Milan ha contattato la Juventus per un affare low cost nella sessone invernale di mercato, tuttavia i bianconeri non si sono privati del proprio calciatore. Infine, i rossoneri hanno proposto al calciatore un pre-contratto per giugno, ma le alte pretese del ghanese sforavano i parametri contrattuali del Diavolo.