Non è sicuramente partita al meglio l’avventura in rossonero per il portoghese André Silva, arrivato come futuro Ronaldo ed ora considerato dai più come un vero e proprio buco nell’acqua della campagna acquisti estiva.

Si fanno sempre più insistenti quindi le voci circa un suo possibile addio già durante questa finestra invernale di mercato. Secondo quanto riportato dal tabloid inglese Mirror, infatti, l’attaccante classe ’95 sarebbe finito nel mirino del Wolverhampton, saldamente primo in Championship ed in ottimi rapporti col procuratore del giocatore, ovvero Jorge Mendes.

Nonostante ciò, un possibile addio dell’ex Porto già a gennaio appare alquanto improbabile.