L’esterno giamaicano Leon Bailey, in forza al Bayer Leverkusen, grazie alle ottime prestazione offerte con le aspirine, ha attirato su di se le attenzioni di mezza Europa. Tra le tante squadre che lo seguono c’è anche il Milan.

Mirabelli, nel suo tour tedesco svolto durante la sosta di gennaio, ha avuto modo di visionare il calciatore dal vivo restandone stregato. Secondo il Mirror ci sono molte squadre top inglesi sul giocatore: Arsenal, Chelsea, Liverpool, Manchester United e Tottenham sono sulle sue tracce. .

La folta concorrenza fa di Bailey un obiettivo difficile da raggiungere per la società rossonera per il prossimo mercato estivo. Ma ciò che lo rende impossibile è la valutazione che, sempre secondo il quotidiano inglese, i tedeschi farebbero del loro talentino: 100 milioni di euro. Decisamente troppi per un giocatore che solo da pochi mesi si è affacciato al calcio che conta.