Un Milan bruttissimo perde a Roma contro la Lazio alla terza di Serie A: il commento sconsolato di Hakan Calhanoglu Il Milan ha subito una tremenda batosta a Roma contro la Lazio. Ha perso quattro a uno nella terza giornata di campionato e ha mostrato tutti i suoi limiti. Hakan Calhanoglu è entrato in campo quando ormai la frittata era fatta ma ha contribuito al gol della bandiera. Lo stesso Calhanoglu ha commentato la sconfitta con amarezza: «Non abbiamo giocato come sappiamo e loro hanno avuto troppi spazi». «Ci hanno tagliato le gambe i due gol all'inizio del secondo tempo. Penso comunque che sia meglio perdere ora piuttosto che in futuro, ma abbiamo ancora molto da imparare. Il mio ruolo? Esterno sinistro offensivo o dietro la punta. Cambieremo modulo? Non so, sarà mister Montella a prendere questa decisione, ma cambiare sempre non è facile» è quanto ha detto il turco stando all'edizione odierna de Il Corriere dello Sport.
Leggi su Calcionews24.com