Il Milan cerca un grande bomber ma cerca anche un esterno offensivo. Callejon e Depay per i rossoneri: con entrambi Gattuso potrebbe cambiare modulo

Il Milan ha tre obiettivi sul mercato: un centrocampista che sia una via di mezzo tra Kessie e Bonaventura (Fellaini?), un centravanti (la lista è lunga e comprende Falcao, Morata, Higuain, Werner, Belotti, Immobile e Morata) e un esterno d’attacco. Al momento sembrano essere due i candidati principali per il ruolo di esterno d’attacco: José Callejon e Memphis Depay. Entrambi affari difficili, entrambi nel mirino del Milan ormai da diverso tempo. Secondo Tuttosport i rossoneri si stanno muovendo in questa direzione e l’olandese sembra essere in vantaggio sullo spagnolo.

Depay però ha costi maggiori, dovuti all’ottima stagione e anche all’età (il Lione vorrebbe incassare 40-45 milioni). Callegol gioca principalmente a destra, l’olandese invece gioca a sinistra ma potrebbe adattarsi anche in altri ruoli. Particolare non da poco visto che Gattuso ripartirà dal 4-3-3 ma potrebbe anche cambiare sistema di gioco per schierare Calhanoglu da trequartista in un 4-3-1-2. Calle potrebbe anche rimanere a Napoli ma se Ancelotti dovesse dargli il benservito, potrebbe prendere in considerazione altre offerte. Ad iniziare da quella rossonera. Prima però bisognerà fare chiarezza sulla questione societaria.


Leggi su Calcionews24.com