canovi

[fncvideo id=37553 autoplay=true] Dario Canovi ha parlato a TuttoMercatoWeb.com di rossoneri e nerazzurri: "Se il prossimo anno possono lottare per i primi posti? No. Non ci credo. Nè per l’Inter e nè per il Milan. La distanza tra loro e la Juventus non è facilmente colmabile. Potrebbe invece avvicinarsi la Roma se dovesse fare due-tre acquisti". L'agente di mercato ha rilasciato diverse dichiarazioni: "La Juve passerà il turno contro il Real Madrid, la Roma invece anche se nel calcio non c’è mai niente di certo e sicuro penso abbia soltanto il venti percento di possibilità e se Messi è in forma come adesso forse anche meno. Ripeto, sulla Juve sono ottimista, ha il 50% di possibilità. Il Real Madrid quest’anno non sta facendo grandi partite, se Emery non avesse commesso alcuni errori il PSG avrebbe anche potuto vincere. Scudetto? Il Napoli sta lottando alla pari. A lungo andare però è normale che il numero dei calciatori in rosa faccia la differenza. La Juve è andata a Londra senza cinque titolari e ha vinto, può fare a meno di calciatori importanti perché ne ha altrettanti. Chiaro che in trentotto partite questa situazione pesa. Mercato degli azzurri? De Laurentiis non è mai uomo da rivoluzioni. Il Napoli sta attento dal punto di vista economico, il presidente riflette bene prima di spendere. Più che altro gli azzurri per competere devono rinforzarsi. Pastore? L’Inter non può permettersi il suo ingaggio. Sicuramente il PSG non favorirà la cessione contribuendo dal punto di vista economico”. Ti potrebbe anche interessare: Milan-Chievo, rossoneri mai battuti Verso Milan-Chievo, il commento del club: “La posta in palio è importantissima" Milan-Chievo le probabili formazioni Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post Canovi: “La distanza tra il Milan e la Juventus non è facilmente colmabile” appeared first on Il Milanista.