«Ancora non ci credo: abbiamo battuto uno squadrone come Civitanova!». Gino Sirci, presidente di Perugia, grande artefice della scalata del club umbri ai vertici del volley e del successo organizzativo della Final Four romana di Champions, festeggia con quel poco di voce che gli è rimasto il 3-2 che la sua Sir ha inflitto alla favorita Lube in un P...