​L’era Montella è finita ma un’altra avventura è pronta a cominciare. Gennaro Gattuso è stato infatti chiamato a prendere le veci del tecnico campano con l’obiettivo di risollevare il Milan da una classifica deficitaria e di onorare al meglio l’Europa League, competizione che, se vinta, permetterebbe ai rossoneri l’accesso diretto ai gironi di Champions. Ma il tempo a disposizione dell’ex bandiera rossonera è poco e i prossimi impegni (contro Benevento, Bologna e Verona) saranno fondamentali...