Andrea Conti non vede l'ora di rientrare dall'infortunio e scalpita perché vuole giocare con il Milan: una dichiarazione agli amici rende l'idea di quanta voglia di tornare abbia Andrea Conti vuole tornare a giocare, non ce la fa più a rimanere ai box per infortunio. Il difensore esterno del Milan si è fatto male al ginocchio lo scorso settembre e da allora è in infermeria. Ne avrà ancora per un mese e poi tornerà a disposizione di Gennaro Gattuso. Ha, però, una voglia matta di tornare a giocare e lo ha detto agli amici e all'agente Giuffredi con una frase forte. «Sarei disposto a tagliarmi oltre metà dell’ingaggio per giocare domani, lo renderei indietro pur di non infortunarmi» avrebbe detto l'ex atalantino, stando a La Gazzetta dello Sport. L'infortunio di Conti ha pesato sul Milan, che a destra ha dovuto riadattare Borini come esterno a tutto campo e rispolverare un Abate non in formissima, mentre Calabria è più un terzino che un laterale di centrocampo.
Leggi su Calcionews24.com