Tramite le colonne de “L’Eco di Bergamo” Andrea Conti il terzino goleador dell’Atalanta che piace tanto anche al Milan ha commentato il pareggio ottenuto contro la Juventus e ha parlato anche di mercato:

Il pareggio con la Juve è una mazzata per le nostre avversarie. In molti si aspettavano un calo dell’Atalanta nel ritorno, invece li abbiamo smentiti e siamo riusciti anche a non perdere contro Roma e Juve. La svolta è arrivata al San Paolo contro il Napoli: è stata una vittoria speciale. Futuro? Tutti vorrebbero giocare in una big e le voci fanno piacere, ma io sono cresciuto qui e sto bene: c’è l’Europa da raggiungere con l’Atalanta e un Europeo con l’under 21 da giocare. Sono questi i miei progetti attuali, poi in estate si vedrà”