In due minuti Butic e Rauti stendono il Milan

Bastano due contropiedi in due minuti al Torino per aggiudicarsi con il risultato di 2-0 la finale d’andata della Coppa Italia Primavera contro il Milan. Dal 53′ al 55′ prima Butic e poi Rauti affondano la lama nel burro, ovvero la difesa di Lupi. Prima con una grande percussione dell’attaccante granata (coronata da un sinistro a giro da cineteca), poi beneficiando di una dormita generale dei rossoneri.

Una bella ipoteca sul titolo, quella messa oggi dal Toro, che tra una settimana si presenterà a San Siro per la gara di ritorno forte di due gol di vantaggio. A nulla sono valsi, infatti, i tentativi nel finale di un Milan anche sprecone, sia con Dias che con il subentrato Forte. Servirà una squadra cinica, quasi perfetta, per pensare di ribaltare il risultato contro un Torino quanto mai desideroso di mettere le mani sul titolo.


Leggi su Calcionews24.com