I rossoneri reggono un tempo, poi doppietta di Benatia intervallata dal gol di Douglas Costa e dall'autorete di Kalinic. Decisive due papere di Donnarumma