Ricardo Rodriguez è il giocatore perfetto per il Milan, nonché uno degli acquisti passati più in sordina: cross, corsa e gol lo rendono il terzino sinistro che serviva ai rossoneri Il Milan ha speso molto in estate sul calciomercato ma è riuscito a trovare giocatori giusti. Tra i meno reclamizzati c'è stato un terzino sinistro svizzero arrivato dal Wolfsburg, quel Ricardo Rodriguez che nelle ultime settimane è stato sempre tra i migliori. Mercoledì ha sbloccato la sfida con la Spal su rigore e ha dimostrato di essere il calciatore di cui il Milan aveva bisogno. Dall'addio di Paolo Maldini e Serginho, il Diavolo non aveva più avuto un terzino sinistro degno di tale nome. O ha riadattato giocatori destrorsi sull'altra fascia, o ha comprato elementi deludenti. Rodriguez invece ha già messo a segno due gol decisivi in tre mesi ed è una statistica clamorosa se si pensa che solo Luca Antonelli è riuscito a fare gol da terzino sinistro negli ultimi cinque anni in rossonero (cinque in totale, tra cui uno in estate). Il 3-5-2 di Montella può esaltare lo svizzero e il Milan può tornare a sorridere, si continua la tradizione straordinaria sulla fascia sinistra. Forse è ancora presto per parlarne, ma uno come Rodriguez al Diavolo serviva eccome.
Leggi su Calcionews24.com