Bonaventura non è ancora al top, dopo il recente infortunio, mentre a Calhanoglu serve tempo. Nessun problema, Montella e il Milan possono contare sull’esperienza di Montolivo.