Sono Jesus Suso (oltre a Leonardo Bonucci) e Nikola Kalinic i top e flop di Milan-Crotone, vinta 1-0 dai rossoneri, secondo il Corriere dello Sport.

Per lo spagnolo il voto in pagella è 6,5 con la seguente motivazione: “Cordaz gli toglie la gioia del gol. Lo spagnolo è sempre l’uomo in più, anche se nel finale perde quota”.

Per l’attaccante croato, invece, il voto è 5: “Gattuso gli offre la platea di San Siro per prendere il posto di Cutrone. Ma l’ex viola è insufficiente”.