Coutinho

MILANO - Philippe Coutinho è arrivato a Barcellona per una cifra record soltanto a gennaio, ma sembra già avere molto a cuore il progetto 'blaugrana'. Il club catalano ha già un accordo con Arthur, il vetunenne del Gremio già miglior giocatore della Libertadores, ma attualmente non potrebbe firmarlo. Arthur dovrebbe arrivare al Camp Nou il prossimo gennaio, a liberare il posto da extracomunitario sarà Coutinho. Arthur Il Barcellona ha già tre extracomunitari in rosa: Coutinho, Yerri Mina e Paulinho. L'ex Liverpool, come riportato da Mundo Deportivo, sembrerebbe molto vicino all'ottenere la cittadinanza portoghese, la stessa della moglie. Grazie ad Aine, sposata da 3 anni con il funambolo brasiliano, Coutinho potrà fare un grosso favore al suo nuovo club, senza precludersi la possibilità di giocare con la 'Seleçao'.     Ti possono interessare anche: Tuttosport – Solito Sarri: coppa folle. Gattuso: no è un onore Repubblica – Milan, Destino d’Oriente Gazzetta – Milan, per allungare la striscia positiva avanti con Cutrone Gattuso: “Rispettiamo l’avversario. Loro sono capaci di trasformarsi” Seguici anche su: Facebook / Instagram Twitter

The post Coutinho cambia nazionalità per Arthur appeared first on Il Milanista.