Bryan Cristante, giovane prodotto del vivaio rossonero e attuale calciatore dell’Atalanta, ha parlato a La Gazzetta dello Sport del suo passaggio dal Milan al Benfica.

Per me è stato un passo in avanti giocare in Portogallo e lo rifarei mille volte. Da bimbo ero tifoso milanista, ma quando è arrivata l’offerta del Benfica ho detto subito di sì: andare all’estero mi ha aiutato a crescere” .