Il Real Madrid potrebbe perdere Cristiano Ronaldo. Il presidente Perez pensa a un doppio colpo in attacco ma lavora anche per Bonucci e Milinkovic-Savic

Cosa farà il Real Madrid una volta perso Cristiano Ronaldo? Ormai non sembrano esserci dubbi sulla partenza del numero 7 dei Blancos, restano solo da stabilire le modalità dell’addio e il giorno della partenza. CR7 ha detto sì alla Juve, è in rotta con Perez e vuole andare via. E il Real? Il sogno delle merengues è Neymar, con Mbappé come alternativa ma il PSG non intende privarsi dei suoi campioni e per questo, Perez potrebbe sostituire Cristiano con 3-4 campioni.

Il Real potrebbe rinnovare l’attacco lasciando andare CR7 alla Juve e Benzema al Napoli, puntando su una nuova coppia d’attacco, quella formata da Harry Kane (Robert Lewandowski prima alternativa) ed Eden Hazard. L’obiettivo di Perez si sposta anche in Italia con Sergej Milinkovic-Savic per il centrocampo ma attenzione anche alla pista Leonardo Bonucci per la difesa. Secondo Tuttosport, i Blancos avrebbero effettuato un primo sondaggio per il difensore centrale ex Juventus che andrebbe a comporre, insieme a Varane e a Sergio Ramos, uno dei pacchetti difensivi più forti e completi al mondo. Ronaldo lascia il Real? Perez è pronto a scatenare l’inferno!


Leggi su Calcionews24.com