Il comandante è cambiato, con il passaggio del timone da Nicola a Zenga, ma il concetto rimane lo stesso: il Crotone dovrà dare tutto, e forse anche di più, per arrivare alla tanto agognata nuova salvezza.