Montella

Vincenzo Montella (©Getty Images)

Vincenzo Montella al termine di Crotone-Milan si è concesso ai microfoni dei giornalisti. L’allenatore rossonero oggi si attendeva una vittoria della sua squadra, dopo la sconfitta interna inaspettata contro l’Empoli nella passata giornata. È arrivato soltanto un pareggio per 1-1, con il gol di Gabriel Paletta che ha risposto a quello iniziale di Trotta.

Queste le parole del mister nel post-partita ai microfoni di Premium Sport: “Abbiamo sofferto il primo quarto d’ora. Nella ripresa abbiamo giocato alla pari fisicamente. Nel secondo tempo abbiamo meritato il pareggio, non rimprovero niente alla squadra sul piano del sacrificio. Vedendo gli altri risultati, siamo in corsa. Queste ultime partite potevano essere abbordabili. Merito al Crotone. Torniamo a casa con – ringrazio i calabresi per l’ospitalità – un punto in più. Un po’ arrabbiati per non aver vinto. Gigio ha fatto una grande parata su contropiede loro”. 

Ancora sull’analisi del match odierno, soprattutto sulla sofferenza della squadra nei primi tempi: “Abbiamo fatto la nostra partita su temperamento e volontà. Dobbiamo fare di più dal punto di vista tecnico. Loro ci pressavano e abbiamo sofferto. Campo secco e vento contro nel primo tempo, anche se non è una scusa. Ma per questo il gioco non è stato velocissimo. Secondi tempi? Spesso dipende dagli avversari. Nei primi tempi i nostri avversari sono spesso aggressivi, poi nella ripresa calano fisicamente. Non ho visto la squadra scarica”. 

Un commento sulla straordinaria prestazione di Gianluigi Donnarumma e sulla lotta al sesto posto: “È giovane. Vorremmo non fargli fare queste parate e bloccare prima gli avversari, ma ha fatto due grandi interventi. Non è distratto dalle voci di calciomercato Milan, è più maturo di quanto si pensi e farà una scelta matura. Sesto posto? Non dobbiamo temere nessuno. Adesso teniamo due partite “facili” contro Roma e Atalanta. Non guarderò l’Inter, tanto saremo in volo per Milano”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

L'articolo Crotone-Milan, Montella: “Siamo arrabbiati. La squadra non è scarica” è stato scritto e pubblicato nella sua versione originale sul sito .