Cutrone

MILANO - Manca ancora molto alle vacanze estive, ma Patrick Cutrone ha già lasciato il segno. Con ancora 14 gare di campionato, almeno una di Coppa Italia e l'Europa League ai sedicesimi, i gol di Cutrone sono già 12. Questa cifra lo ha già portato tra i primi 5 migliori attaccanti alla prima stagione in rossonero. Sulle colonne dell'edizione odierna del Corriere dello Sport è comparsa un'analisi delle prime stagioni dei bomber rossoneri del passato. I migliori sono stati Shevchenko e Ibrahimovic, che hanno chiuso rispettivamente a 20 e 19 reti. Entrambi i campioni sono raggiungibili da Patrick Cutrone, che con i suoi 12 gol in poco più di mezza stagione ha già battuto gli esordi di Pippo Inzaghi e Marko Van Basten: Super Pippo, durante la sua prima stagione, si è fermato a 11 reti, come Pato e Gullit, mentre l'olandese chiuse addirittura a 4. Ti possono interessare anche: Puma-Milan: accordo intorno ai 15 milioni all’anno per 5 stagioni Il Milan osserva Hector Herrera Corriere dello Sport – Il doppio Milan di Gattuso Seguici anche su: Facebook / Instagram Twitter

The post Cutrone come Bierhoff e più di Van Basten e Inzaghi appeared first on Il Milanista.