Insignito del riconoscimento quale miglior giovane al Premio “Amici dei bambini”, l’attaccante del Milan, Patrick Cutrone, ha rilasciato tra le altre queste dichiarazioni: “Gattuso ha detto cose importanti su di me, ma tiene a tutti allo stesso modo. Siamo un gruppo unito ed è fondamentale. Io paragonato a Pippo Inzaghi? Se non segno in allenamento mi arrabbio, figuriamoci in partita, ma è presto per un paragone del genere. Prima di tutto penso ad impegnarmi e a mettere in difficoltà il mister. Penso che adesso in Italia sui giovani si lavori di più, ma poi tocca a noi dimostrare il nostro valore. Il difensore che mi ha menato di più? Ajeti del Crotone, per tutta la partita!”. Foto: Twitter Milan

L'articolo Cutrone: “Mi arrabbio anche se non segno in allenamento, ma è presto per il paragone con Inzaghi” sembra essere il primo su Alfredo Pedullà.