Patrick Cutrone, grande protagonista di questo inizio di stagione con il Milan, autore del gol che ha permesso ai rossoneri di vincere il match di ieri Rijeka, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine di un evento targato Adidas. Ecco le sue parole: “Ho dormito poco per via dell'emozione. Siamo stati molto bravi a reagire. I miei compagni di reparto? Ad André Silva ruberei le capacità tecniche, a Kalinic l’esperienza. Il mio rapporto con Montella? Gli devo tanto, mi dà molti consigli da attaccante. E aiuta tutto il resto della squadra, è un grande allenatore. Sono andato a vedere qualche suo gol sul web, mi colpiva la sua fame in area di rigore. Ringrazio tutti quelli che mi hanno dedicato un messaggio. Io come Shevchenko? Sarebbe un sogno diventare come lui". Foto: Twitter ufficiale Milan

L'articolo Cutrone: “Montella è un grande allenatore. Io come Sheva? Sarebbe un sogno…” sembra essere il primo su Alfredo Pedullà.