Patrick Cutrone giocherà dal primo minuto nel derby: dopo la panchina con la Juventus, Gattuso lo lancerà in Milan-Inter mercoledì pomeriggio

Il Milan arriva dalla prima sconfitta in campionato nel 2018 e si appresta a giocare un derby che sa tanto di spareggio per la Champions League, come ha detto Gianluigi Donnarumma. Dopo il ko di Torino, Gennaro Gattuso ha intenzione di cambiare qualcosa nell’undici titolare. Dovrà per forza fare a meno di Lucas Biglia, che sarà squalificato, ma pure in attacco ci sarà una novità: niente André Silva dall’inizio, giocherà titolare Patrick Cutrone. All’Allianz Stadium è finito in panchina ed è entrato solo dopo il gol di Cuadrado, ora sarà lui a vestire la maglia di attaccante titolare tra Calhanoglu e Suso.

Cutrone ha una particolarità, da quando è arrivato Gattuso ha segnato a tutte le rivali per la corsa alla Champions League. Ha fatto gol all’Inter in Coppa Italia, ha sbloccato la gara con la Lazio in Serie A e ha messo dentro la rete del vantaggio allo Stadio Olimpico con la Roma. I suoi gol sono spesso decisivi e Gattuso vuole tentare la sorte, quindi metterà il giovane attaccante dal primo minuto. Punterà sulla sua voglia di riscatto dopo la panchina di Torino e soprattutto sulla sua freschezza, proprio perché con la Juve ha giocato poco.


Leggi su Calcionews24.com